Lifting braccia Brescia Bergamo

Lifting braccia

Il esso che va dalla zona ascellare al gomito. Questo tipo di intervento viene richiesto soprattutto da pazienti che vogliano recuperare la tonicità delle braccia persa a causa dell’avanzare dell’età. Infatti sebbene alcuni pazienti si sottopongono ad esercizio fisico riescono si a migliorare il tono muscolare ma non certo a nascondere l’eccesso di pelle presente o i depositi di adiposità localizzata. L’intervento di lifting alle braccia quindi arriva laddove l’esercizio fisico si ferma.

Il lifting delle braccia è l’operazione ideale se:

  • si vuole ridurre l’eccesso di pelle e grasso nella zona che va dall’ascella al gomito
  • si vuole rimodellare il braccio per avere una pelle più liscia e un aspetto più tonico
  • si vuole ottenere braccia più proporzionate rispetto al resto del corpo

L’intervento rimuove l’accumulo di adipe in eccesso e viene effettuato su pazienti di tutte le età, ma è molto richiesto da pazienti che abbiano i primi segni dell’invecchiamento. Il paziente ideale deve avere una cute abbastanza elastica così da potersi adattare ai nuovi volumi che si raggiungono grazie all’operazione.

Il lifting della braccia viene eseguito tramite l’anestesia locale. Il chirurgo durante l’operazione rimuove il grasso in eccesso e rimodella le braccia applicando anche una guaina che viene rimossa poi dopo una settimana dall’intervento insieme ai punti di sutura.

Nel post intervento è importante però evitare di fare sforzi. Si noterà poi una piccola cicatrice nella zona in cui il chirurgo ha operato.